Published On: 6 September 2020|By |

Per iscriversi al Corso per Danzatore/Danzatrice alla Civica Scuola di Teatro Paolo Grassi ci sono due sessioni d’esame: una prima sessione fino al 7 settembre 2020 e una seconda fino al 5 ottobre 2020.

Il corso nasce nel 1986 per formare coreografi, performer e danzatori contemporanei. Progettato da Marinella Guatterini, si ispira alla poetica di Pina Baush, al fine di indagare oltre il corpo, anche l’uso della voce, della danza, della parola, del respiro e dello sguardo.

Il corso prevede una durata triennale con obbligo di frequenza, 8 ore al giorno dal lunedì al venerdì. Inoltre sono previste attività formative, lezioni, esercitazioni e spettacoli che saranno programmate dalla scuola anche durante il fine settimana, a cui sarà obbligatorio presenziare.

Al corso possono iscriversi cittadini italiani e stranieri con regolare permesso di soggiorno che abbiano conseguito il diploma di scuola media superiore. E’ inoltre necessaria una buona conoscenza della lingua italiana parlata e scritta.

Come iscriversi

Alla domanda compilata che trovate sul sito va allegato:

  • Curriculum Vitae
  • Certificato di sana e robusta costituzione
  • Una fototessera
  • Documento contenente i link video Youtube o Vimeo con password utili per la prova di danza.
  • Copia pagamento della quota d’iscrizione di 90 euro (trovate tutte le info qui)

Fasi di ammissione

  1. In una prima fase condotta da remoto sulla piattaforma TEAMS, saranno richiesti: esercizi di danza classica, per un massimo di 10 minuti da eseguirsi solo da un lato a scelta del candidato, una breve sequenza di danza contemporanea di max 1 minuto con attenzione al lavoro sulle articolazioni, al trasferimento del peso e alle transizioni tra posizione verticale, lavoro al suolo e risalita. Inoltre: una composizione coreografica a cura del candidato stesso della durata massima di 5 minuti e una prova vocale dove si potrà interpretare una canzone o un breve monologo della durata massima di 3 minuti.
  1. In una seconda fase (se impossibile di presenza si svolgerà sulla piattaforma TEAMS) il candidato sarà convocato per un colloquio, al fine di comprendere lo spirito motivazionale dello stesso e di conoscerne la preparazione culturale, in particolare sulle tendenze contemporanee della danza e del teatro.

L’elenco dei/delle candidati/e ammessi/e sarà fatto in base al numero di matricola assegnatogli all’atto d’iscrizione.

Il corso avrà inizio ufficialmente lunedì 9 novembre 2020 seguendo le normative anticovid-19.

Per ulteriori informazioni rivolgersi al sito e al bando.

A ottobre va in scena il Laboratorio gratuito di Regia con Carmelo Rifici
Bando del Corso Triennale di Recitazione all'Accademia di Teatro a Roma
[searchandfilter id="23024"]

Segnalaci un’azienda

    Condividi l’articolo

    Leave A Comment