Published On: 1 October 2020|By |

di Giovanna Genovese

Dopo il successo della prima edizione, nel 2019, il concorso di arti grafiche People In Mind torna anche quest’anno, e indice un bando per artisti visivi.

People In Mind è concorso aperto a tutti, promosso dalla società farmaceutica Lundbeck Italia, nato con l’obiettivo di sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della lotta contro l’isolamento e i pregiudizi di cui sono vittime le persone che soffrono di disturbi mentali.

Lo scopo dell’iniziativa è rappresentare, attraverso diversi linguaggi artistici, il concetto di “avere a mente” e “mettere al centro” le persone con malattie mentali, per diffondere un messaggio di solidarietà e inclusione sociale nei loro confronti, ma anche mettere in risalto l’argomento, fornendo informazioni su questo tipo di patologie e l’impatto che hanno sulle vite delle persone che ne sono affette e dei loro familiari.

Modalità di partecipazione

Il bando è rivolto a maggiorenni residenti in Italia.

Il tema delle opere in gara dovrà essere l’inclusione sociale e la lotta ai pregiudizi sulle persone affette da disturbi mentali, e la partecipazione è gratuita ed Il termine per le iscrizioni è fissato al 10 ottobre 2020.

È possibile candidare una sola opera, che deve essere originale e inedita, scegliendo una tra le quattro categorie previste dal concorso:

  • pittura
  • disegno
  • fumetto
  • fotografia digitale.

Per iscriversi è necessario:

  • compilare il form di iscrizione con i propri dati personali e le informazioni richieste sull’opera;
  • inserire un link ad una piattaforma di file sharing che la ospita, oppure caricare i file previsti per la categoria di interesse, ovvero:

– per le sezioni pittura, disegno e fumetto, cui sono ammesse opere con dimensioni massime di50×70 cm:

1 – una fotografia dell’opera in formato jpg, in alta risoluzione (dimensioni suggerite della foto: 2480×3500 pixel, dpi minimo 250);

2 – una fotografia che ritragga l’opera accanto a un metro o righello per attestarne l’effettivo rispetto delle misure massime richieste;

– per la sezione fotografia digitale, in cui le dimensioni da rispettare equivalgono al formato A4:

1 – inviare 1 fotografia in formato jpg (dpi minimo 250; pixel consigliati: 2480×3500 circa);

Una giuria di esperti valuterà le opere in gara e i vincitori riceveranno un buono di 1.000 euro.

Tutti gli elaborati inviati saranno inseriti sul sito dell’evento e raccolti in un libro che verrà pubblicato al termine del concorso.

Le opere finaliste verranno poi riprodotte in formato digitale per allestireuna mostra virtuale 3d itinerante, con varie tappe in Italia (qui quella relativa all’edizione 2019) e altri esposizioni, anche permanenti, presso ospedali e strutture private e pubbliche.

Qui il regolamento completo.

Per maggiori informazioni, consultare il sito http://www.concorsopeopleinmind.it/

Street Art Experience Wiko e Adidas Playground Milano League cercano giovani artisti
Eccellenze in Formazione: il nuovo network delle scuole dei mestieri d’arte
[searchandfilter id="23024"]

Segnalaci un’azienda

    Condividi l’articolo

    Leave A Comment