Data: 17 Maggio 2021|Autore: |

Cripta 747, no-profit torinese, annuncia ufficialmente la ripresa delle sue attività, con il lancio della quinta edizione di Cripta747 Residency Programme. La call è aperta ad artisti, curatori e ricercatori italiani o residenti sul territorio nazionale per garantire, attraverso una residenza con borsa di studio, supporto alla ricerca e alle nuove produzioni nell’ambito dell’arte visiva contemporanea. Non è richiesta alcuna quota di partecipazione, e la deadline è fissata al 21 Maggio 2021.

Cripta747 Residency Programme

Alla ricerca… Del pensiero indipendente

Nata a Torino nel 2008, Cripta747 è un luogo di ricerca, scambio e produzione, dove le pratiche artistiche indagano a fondo sul contemporaneo. Attraverso un fitto programma di mostre, proiezioni ed eventi, si indagano nuove forme e linguaggi, con l’obiettivo di restituire al pubblico una visione autentica e fresca dell’arte.
Dal 2017 l’organizzazione dedica due programmi alla mobilità internazionale: Cripta 747 Residency Programme, che prevede borse di studio a supporto della ricerca, e Studio, un progetto di spazio di lavoro condiviso focalizzato sulla produzione.

Cripta 747 Residency Programme 2

Residency, che si terrà a Torino nei mesi di settembre – dicembre 2021 supporta il pensiero indipendente, valorizza il processo di ricerca e intende ridefinire le modalità di diffusione delle pratiche artistiche, critiche e curatoriali in una logica libera dai vincoli espositivi. Il programma è strutturato in modo da favorire l’attività di studio e di ricerca facilitando l’accesso al patrimonio storico-culturale, bibliografico e archivistico, nonché al tessuto produttivo del territorio, attraverso l’incontro con professionisti dell’arte, studiosi, esperti e artigiani presenti in città. Un’attenzione particolare sarà riservata alle proposte che mostrano un’attitudine transdisciplinare e aprono ad ambiti del sapere anche non strettamente legati a quello artistico. All’atto dell’iscrizione, i candidati sono invitati a presentare una proposta che delinei la ricerca specifica che intendono sviluppare in residenza, specificando i benefici attesi dall’esperienza e immaginando il contributo che il network locale può dare al progetto; inoltre, ai candidati è richiesto di proporre un’idea per un evento che coinvolga direttamente il pubblico nella loro pratica e permetta di condividere visioni ed esperienze: un workshop, un seminario, una lezione, un ciclo di proiezioni o una performance da realizzare entro la fine della residenza. È importante che gli aspiranti, nel presentare la loro candidatura, siano consapevoli del lavoro svolto da Cripta747 e del contesto in cui essa opera, e sappiano dimostrarsi in grado di interfacciarsi sia con il team dell’associazione che con la comunità artistica e culturale di Torino.

Cripta747 Residency Programme: tutti i dettagli su borsa e candidatura

Per partecipare è necessario compilare entro venerdì 21 maggio 2021 il modulo online disponibile qui e inviare un curriculum vitae e un portfolio all’indirizzo mail residency@cripta747.it.
Il vincitore verrà selezionato da un comitato scientifico che affiancherà il team curatoriale di Cripta747 per l’intera stagione e accompagnerà l’artista durante la residenza.

La borsa di studio, dal valore complessivo di € 5.750, sarà così suddivisa:

  • fino ad un massimo di € 3.7501 al giorno, da calcolare sulla base dei giorni effettivi di residenza. La permanenza minima è di 8 settimane (56 giorni), anche non continuative, e può estendersi fino ad un massimo di 12 settimane tra i mesi di settembre e dicembre 2021;
  • fino ad un massimo di € 2000 a copertura dei costi di produzione

In più il vincitore avrà a disposizione: un monolocale ad uso esclusivo per un massimo di 3 mesi; uno studio di circa 25 mq, accessibile 24/7, ad uso esclusivo per un massimo di 3 mesi; supporto curatoriale da parte del team di Cripta747 e facilitazioni nell’accesso ai luoghi di ricerca; assistenza tecnica e logistica nella gestione ordinaria e nell’allestimento dello spazio; visite dedicate presso le istituzioni culturali del territorio; Abbonamento Musei: carta che permette l’accesso libero nei principali musei e mostre del Piemonte e della Valle d’Aosta; un calendario di studio visit; aiuto nell’organizzazione di eventi pubblici e laboratori didattici; documentazione fotografica e materiali di comunicazione inerenti alla residenza.

Bando completo disponibile sul sito di Cripta 747.

Carapelli for Art 2021Carapelli for Art 2021
art waves 1Fondazione Compagnia di San Paolo lancia "ART~WAVES. Per la creatività, dall’idea alla scena"
  • Arti

  • Servizi

  • Regione

Segnalaci un’azienda

    Condividi l’articolo

    Leave A Comment