Data: 24 Agosto 2021|Autore: |

In occasione dell’ottava edizione della Biennale Gherdëina, le curatrici Lucia Pietroiusti e Filipa Ramos lanciano una Open Call per artisti e curatori originari, residenti o domiciliati nella provincia di Bolzano, per promuovere lo sviluppo di pratiche curatoriali e artistiche in Alto Adige. La partecipazione è gratuita ed è possibile iscriversi fino al 31 Agosto 2021.

Biennale Gherdëina

Arte e Paesaggio in Alto Adige

Le curatrici Lucia Pietroiusti e Filipa Ramos e l’associazione Zënza Sëida indicono una call aperta ad artisti e curatori originari, residenti o domiciliati nella provincia di Bolzano, contestualmente all’ottava edizione di Biennale Gherdëina – Persons Persone Personen, che si terrà dal 20 Maggio al 25 Settembre 2022 ad Ortisei e per la Val Gardena. Il bando nasce allo scopo di promuovere lo sviluppo di pratiche curatoriali e artistiche in Alto Adige: verrà quindi selezionata la proposta in grado di entrare più in sintonia con il territorio e i temi dell’evento, che quest’anno è incentrato sulle complesse e variabili dinamiche tra paesaggio, uomo e regno animale.
I curatori e gli artisti candidati parteciperanno ad una mostra collaterale, visitabile da fine maggio a metà luglio 2022, che verrà inclusa nella programmazione di Biennale Gherdëina 8.

I due bandi di Biennale Gherdëina 8

L’Open Call è divisa in due diversi bandi: il primo è dedicato ai curatori, il secondo agli artisti.

  •  Curatori – il bando è rivolto a curatori d’arte di età inferiore ai 40 anni, originari, residenti o domiciliati nella provincia di Bolzano, che abbiano precedentemente curato almeno due progetti espositivi. La proposta curatoriale deve saper entrare in dialogo con i temi e l’etica della Biennale, dando visibilità e creando nuove connessioni all’interno del giovane contesto culturale e artistico del territorio: deve, quindi, trovare modi nuovi e significativi per far luce sugli artisti, le pratiche e i temi che definiscono la scena giovane del territorio. Particolarmente importante sarà ritenuta la sostenibilità del progetto e la sintonia che saprà avere con le diverse ecologie che modellano la Val Gardena. La proposta espositiva deve inoltre essere in grado di fornire un contributo significativo e originale alla Biennale, equilibrato e diversificato dal punto di vista del genere e promotore della scena artistica e culturale della regione, coinvolgendo un pubblico anagraficamente eterogeneo.
Biennale Gherdëina 2
  • Artisti – rivolto ad artisti di età inferiore ai 35 anni, originari, residenti o domiciliati nella provincia di Bolzano. La mostra verrá curata dal curatore selezionato tramite la call dedicata. Verranno selezionati gli artistiin grado di entrare maggiormente in dialogo con il territorio e con i temi principali dell’ottava Biennale Gherdëina.

La partecipazione è gratuita per entrambi i bandi. Per iscriversi è necessario inviare, entro e non oltre le ore 23:00 del 31 agosto 2021, l’apposita documentazione all’indirizzo e-mail applicationBG8@gmail.com.

Maggiori informazioni e bandi completi su https://www.biennalegherdeina.org/bg8_open-call.

S+T+ARTS4WaterS+T+ARTS4Water: un bando per 10 Residenze d’Artista in Europa
Premio Morlotti-ImbersagoPremio Morlotti-Imbersago - 17ª edizione
  • Arti

  • Servizi

  • Regione

Segnalaci un’azienda

    Condividi l’articolo

    Leave A Comment