Published On: 11 September 2020|By |

di Silvia Casamassima

Dal 14 al 18 settembre al Teatro San Carlino a Roma si terrà una serie di incontri con formatori europei del settore Teatro nel/per il Sociale.

G.A.S. è un’iniziativa autonoma che intende connettere e dialogare con le realtà artistiche e teatrali nel sociale, con professionisti del settore allo scopo di utilizzare le Arti come mezzo di aggregazione culturale, espressività artistica come risposta all’emarginazione degli invisibili.

Un’iniziativa che nasce dall’unione di “Oltre Parole O.N.L.U.S.” e “Dire Fare Cambiare” e che proporrà anche una serie di incontri tra formatori europei del settore.

Oltre Parole O.N.L.U.S.

Nasce nel 2003 occupandosi di Teatro nel Sociale con produzioni artistiche e di formazione professionale. Queste produzioni vertono maggiormente su temi storici o di impegno sociale e civile, per esempio su: disturbi alimentari, sulla tossicodipendenza, sul precariato nel mondo del lavoro. Ha anche delle produzioni insieme al Teatro di Roma e il Teatro dell’Opera di Roma, ha realizzato cortometraggi per Presidenza del Consiglio dei Ministri. Come formazione, lavora presso le scuole, comunità per centri anziani o portatori di handicap psico-fisici sul territorio nazionale. Nel 2007 si registra all’ E.T.I.e da il via alla prima scuola nazionale di Operatori di Teatro nel Sociale presente in 5 città ed è ospitata dal Piccolo Teatro di Milano.

Nel 2018 O.T.S (Operatori di Teatro nel Sociale) ha preso la forma di un metodo riconosciuto dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Dire Fare Cambiare

È il motto deciso dall’Associazione “Chiave di Svolta” fondata nel 2019 da un gruppo di donne professioniste del settore culturale, sociale e ambientale. Il loro obiettivo principale è quello di promuovere e valorizzare la sostenibilità e l’accessibilità nel campo artistico-culturale in Italia. Non solo intrattenimento, ma educazione, creazione di cittadinanza, sostenibilità, legalità e uguaglianza.

Gli incontri 

Gli incontri hanno un ingresso gratuito ma bisogna prenotare per le misure anti-covid19, mandando una mail all’indirizzo gas@teatrocivile.it indicando nome, cognome e le date a cui si vorrà partecipare tra il 14 e il 18 settembre 2020. Gli incontri avranno inizio alle ore 18:00 in tutte le giornate, e sono:

  • 14 settembre: Un ponte per…
  • 15 settembre: Voci di donne
  • 16 settembre: Sbarre
  • 17 settembre: Bambini e Giovani
  • 18 settembre: Diversi da chi?

Interverranno partner europei come il Erasmus Plus Restore.

Magenta Consultoria (Spagna), Pele (Portogallo), Smashing Times (Irlanda), Pro Soc Drustvo (Slovenia) e Teatr Grodzky (Polonia).

Per maggiori informazioni rivolgersi al sito www.teatrocivile.it e https://direfarecambiare.org e a quello europeo www.restore-project.com

Casting per il film "I fratelli De Filippo" diretto da Sergio Rubini
Bando del Corso per Organizzatore dello Spettacolo alla Paolo Grassi
[searchandfilter id="23024"]

Segnalaci un’azienda

    Condividi l’articolo

    Leave A Comment