Data: 16 Settembre 2020|Autore: |

Se siete dei disegnatori di fumetti non potete perdervi questa occasione. Tunué, casa editrice specializzata in grapich novel e fenomeni pop contemporanei, è alla ricerca di nuovi autori. Il loro catalogo spazia da opere italiane a traduzioni estere, da un target di lettori junior ad adulti, e grazie alla forza delle loro storie e alla maestria degli autori, ha guadagnato diversi riconoscimenti e catturato l’attenzione di un grande pubblico.

La linea editoriale

La casa editrice segue una linea precisa per trovare le nuove storie che faranno parte del loro catalogo. All’interno del comparto fumetto si cercano storie di vita, che sappiano raccontare bisogni e aspirazioni, sogni e conflitti, con uno sguardo alla contemporaneità. Nella collana di narrativa l’interesse è focalizzato su romanzi che abbiano lo “sconfinamento” come caratteristica principale. Nella collana dei libri illustrati si ricercano opere che siano in grado di sfidare il lettore su territori innovativi. Infine, la divisione della saggistica punta alla produzione di libri che possano favorire l’accrescimento della propria “cassetta degli attrezzi”.

Basta solo un click

Per raccogliere tutti i progetti la Tunué ha ideato un form che resterà attivo fino al 5 ottobre. Se il lavoro verrà selezionato si verrà contattati per un colloquio individuale, che si terrà il 20 ottobre dalle 10 alle 13.30, per parlare in modo più approfondito delle caratteristiche del progetto.

Per avere una maggior probabilità di venire selezionati nella rosea di nuovi autori, la casa editrice invita a prestare attenzione ad alcuni particolari aspetti:

  • I personaggi devono avere un spessore e basi solide;
  • Il lettore deve essere sempre l’obiettivo ultimo;
  • Non si deve mai dare nulla per scontato;
  • Bisogna saper difendere le proprie idee, ma al contempo essere in grado di migliorarsi sempre.

Per inviare il progetto cliccare qui.

Il ciclo di letture “Sulla paura” dal RomaEurope Festival 2020
Il ritorno di Christopher Paolini
  • Arti

  • Servizi

  • Regione

Segnalaci un’azienda

    Condividi l’articolo

    Leave A Comment