Published On: 29 November 2020|By |

di Giovanna Genovese

Mecenate Online, piattaforma supportata dalla community Italicanet, nasce per promuovere e sponsorizzare le opere di artisti italiani contemporanei emergenti al di fuori dai confini nazionali, attraverso il supporto di chi ama, finanzia e acquista le opere di suoi connazionali.

Sulla Rete del Mecenatismo

Parlando di innovazione tecnologica, Marc Augè ci racconta di un pianeta interconnesso, in cui le reti sociali si presentano come punti di contatto, di scambio, di cultura e di informazione. La necessità per le comunità di superare i rigidi confini locali e raggiungere una dimensione globale, incoraggia lo sviluppo di nuove forme di coinvolgimento internazionale e di correlativa responsabilità; in tale direzione, con gli strumenti tecnologici di cui disponiamo, le opportunità che la nostra epoca offre agli artisti diventano davvero numerose.

La mission che si propone Mecenate Online è principalmente quella di aiutare gli artisti emergenti ad inserirsi nel mercato internazionale, proponendo online le loro opere a potenziali collezionisti, diventando anche per questi ultimi un punto di riferimento a livello mondiale. I vantaggi per gli artisti non si limitano, come accade su altri portali, all’inserimento in catalogo e alla vendita sulla piattaforma delle opere: si tratta di un’operazione di comunicazione e promozione culturale a tutto tondo; in primo luogo, si punta ad assicurare la giusta visibilità agli artisti, per creare una rete di relazioni e collaborazioni proficue, di portata internazionale; obiettivi spesso difficili da raggiungere in autonomia, ma fondamentali per l’avvio e il consolidamento della propria carriera; i “mecenati contemporanei”, invece, possono optare per due diverse possibilità di sponsorizzazione: sostenere economicamente un artista in cambio di una sua opera, oppure, più “tradizionalmente”, acquistare un’opera, corredata di autenticazione digitale. In più, Mecenate Online offre una vasta gamma di servizi dedicata sia agli artisti che agli sponsor, come, ad esempio, consulenza spersonalizzata su promozione culturale, eventi e mostre, design di interni, investimenti artistici.

L’importanza di essere… presenti

All’interno della piattaforma, gli artisti vengono suddivisi in due macroaree: arte contemporanea tradizionale e arte contemporanea sperimentale. Il progetto, in meno di un anno, conta già più di una cinquantina di adesioni.

Al momento si tratta di una iniziativa esclusivamente di carattere virtuale, ma l’obiettivo a breve termine dichiarato dallo staff di Mecenate è quello di avviare una lunga serie di iniziative in presenza, quali esposizioni, pubblicazioni artistiche e collaborazioni internazionali.

Articker: nuove tecnologie per il mercato dell’arte
Un futuro sostenibile per l’Arte.
[searchandfilter id="23024"]

Segnalaci un’azienda

    Condividi l’articolo

    Leave A Comment