La casa editrice Einaudi fu fondata nel 1922 da Giulio Einaudi insieme ad un gruppo di amici. La casa editrice Einaudi inizia a pubblicare soprattutto opere di saggistica e di attualità ma con il passare del tempo il suo catalogo diventa molto più vasto e la sua attenzione si sposta anche verso la narrativa e la poesia. All’inizio degli anni ‘90 la casa editrice Einaudi decide anche di dare molto più spazio alle nuove voci degli scrittori esordienti. Ad oggi, Einaudi pubblica saggistica e narrativa sia italiana che straniera.

 

CONTATTI

  • Via Umberto Biancamano, 2 – 10121 Torino

     

  • einaudi@einaudi.it