La Libreria del Mondo Offeso nasce nell’ottobre del 2008 all’interno di un cortile con l’obbiettivo di essere un luogo dove: “è vietato calpestare i sogni!”. Dapprima si propone come libreria specializzata in letteratura italiana del ‘900, negli anni ha ampliato l’assortimento mantenendo l’identità originaria nelle scelte non dettate dal mercato. Che libreria sei? “Una libreria storica!”, in quanto ogni libro è scelto titolo per titolo, per la profondità nell’assortimento. Ad oggi la Libreria vanta sezioni di Letteratura Straniera, Classici, Teatro, Poesia, Illustrati, Prime edizioni del ‘900 italiano e libri per bambini. Oltre 10.000 titoli in assortimento. Senza dimenticare la particolare attenzione al “mondo offeso”, quello di Conversazione in Sicilia di Elio Vittorini da cui è tratto il nome.

CONTATTI