Studiare recitazione significa imparare a conoscersi, sperimentando il linguaggio fisico ed espressivo dell’arte teatrale. Durante questa prima esperienza, si impara a prendere confidenza con il corpo, la voce, le emozioni e la capacità di immaginazione. Educarsi a sentire, a guardare, a essere presenti. Un percorso divertente nel quale scoprire le potenzialità espressive del proprio corpo e della propria voce, seguendo con fiducia tutti gli impulsi che organicamente nascono e lavorando sul fluire di questi, senza interruzioni e censure, abituandosi alla spontaneità.

CONTATTI