Subalterno1 negli ultimi cinque anni si è imposta come una delle principali gallerie indipendenti di design a livello europeo. Si tratta di uno spazio dedicato all’autoproduzione italiana, ubicato nell’ex quartiere operaio di Lambrate, in cui a fianco delle testimonianze contemporanee, lo spazio ricerca e propone una selezione di design moderno, focalizzandosi in particolare sugli anni ‘50 e ‘60. Principale promotore è l'architetto e auto-produttore Andrea Gianni e Stefano Maffei, architetto e professore associato del Dipartimento INDACO del Politecnico di Milano, ne è il curatore scientifico. Tecnificio, maker facility milanese, è partner stabile di Subalterno1 in qualità di design studio, attraverso attività di art direction, exhibition design e grafica. Oltre ad andare alla scoperta di giovani designer e nuovi talenti, Subalterno1 collabora in modo continuativo con i più noti designers autoproduttori italiani che spesso scelgono questo spazio per mostrare i loro nuovi lavori.

CONTATTI